Resta avvolto dalle fiamme mentre accende le sterpaglie: morto il pensionato di Ogliara

Dolore nella comunità salernitana dov’era conosciuto per essere il padre di don Giuseppe Landi, il parroco della chiesa del Gesù Risorto al Parco Arbostella

I soccorsi

E’ deceduto nella tarda serata di ieri, presso l’ospedale “Cardarelli” di Napoli, l’anziano rimasto ustionato a causa di un incendio divampato nel suo terreno agricolo nella frazione collinare di Ogliara, a Salerno.

Il dramma

L’uomo – secondo quanto ricostruito dai soccorsi – stava bruciando delle sterpaglie quando, improvvisamente, è rimasto circondato dalle fiamme riportando gravi ustioni sulle braccia, sulle gambe, sul tronco e anche al volto. Immediato l'intervento dei vigili del fuoco e dell'elisoccorso del 118. Dolore nella comunità salernitana dov’era conosciuto per essere il padre di don Giuseppe Landi, il parroco della chiesa del Gesù Risorto al Parco Arbostella.  

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La prof fa l'appello e viene sbeffeggiata dagli studenti: il caso a Salerno

  • Docente in difficoltà sbeffeggiata dagli alunni, un genitore alla nostra redazione: "Ha fatto tutto da sola"

  • Incidente a Salerno, perde il controllo della moto e cade: morto 16enne

  • Scontro tra auto e bici, muore Marco Aliberti: Baronissi a lutto

  • Incidente in via Croce, muore il giovane Vittorio Senatore: Cetara a lutto

  • Salerno, alunni vessati in classe: docente allontanata dalla scuola

Torna su
SalernoToday è in caricamento