giovedì, 24 luglio 25℃

Emergenza Trasporti, nessun bus in circolazione: tutti a piedi in città

Tutti fermi i bus in città: pendolari e turisti increduli restano a piedi. Reduci dalla protesta di ieri, i lavoratori decidono di non circolare con mezzi non idonei. Convocato, intanto, un nuovo incontro

marilia parente 7 luglio 2012

Mattinata infernale, quella di oggi, in città, per il trasporto pubblico. Nessun autobus, infatti, ha circolato per le strade salernitane, lasciando a piedi utenti e turisti fermi per ore sotto le pensiline. Reduci dallo sciopero regionale e delle proteste di ieri, i lavoratori del Cstp hanno espresso tutta la loro amarezza circa l’iniziativa del Comune che ha pubblicato sul suo sito istituzionale un avviso pubblico per raccogliere manifestazioni di interesse da aziende di trasporto disponibili per il servizio in città.

Chiedendo che venga immediatamente ritirata tale manifestazione d'interesse, "che i soci tolgano dall'ordine del giorno dell'assemblea del 17 luglio la questione ricapitalizzazione, appurata l'impossibilità degli enti locali di immettere risorse nell'azienda" e che venga presentato un immediato atto di transazione alla Regione per ottenere il risarcimento per la causa vinta prima di ottobre,  il Cstp ha deciso di non far circolare i mezzi in questa giornata, in quanto attualmente le loro condizioni non risultano idonee a trasportare passeggeri. Convocato il 9 luglio, intanto, presso la sede del Consorzio, un incontro a cui sono stati invitati Provincia, Comune e commissari liquidatori.

Annuncio promozionale

 

bus
scioperi
trasporti

Commenti