Salerno, cacciato di casa perchè gay: Sergio trova una nuova famiglia

Ad accoglierlo nella sua abitazione una donna di nome Loredana insieme a suo figlio Vincenzo, che sono venuti a conoscenza della sua situazione grazie al programma “Pomeriggio Cinque” condotto da Barbara D’Urso

La puntata di oggi

Era stato cacciato di casa dal fratello perché omosessuale. Ma oggi si è conclusa con un lieto fine la storia che vede protagonista un uomo della provincia di Napoli, di nome Sergio, invalido al 100 per cento, che finalmente ha trovato una nuova sistemazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La storia

Ad accoglierlo nella sua abitazione una donna di Salerno di nome Loredana insieme a suo figlio Vincenzo, che sono venuti a conoscenza della sua situazione grazie al programma “Pomeriggio Cinque” condotto da Barbara D’Urso. E, proprio oggi, durante la puntata delle 17, le telecamere di Mediaset sono entrate nella nuova abitazione di Sergio, che si mostrato particolarmente commosso: “Mi si è bloccata la lingua in bocca. Non so cosa dire se non grazie”. Emozionata anche la signora Loredana: “Ho perso una sorella 28 anni fa, adesso ho di nuovo un fratello. Spero che rimarrà qui con noi a lungo”. Il figlio della donna, Vincenzo, ha voluto dare il benvenuto al nuovo ospite con una torta coi colori arcobaleno, simbolo della comunità gay.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Richiamato per la mascherina abbassata, reagisce male: uomo bloccato a Salerno

  • Covid-19, sono 6 i nuovi casi positivi in Campania: 1 contagio ad Eboli

  • Covid-19: oggi solo lo 0,09% dei tamponi positivi, 2 nuovi contagi all'ospedale di Eboli

  • Covid-19, in lieve aumento i contagi nel salernitano: i dati provinciali

  • Covid-19, nuovo caso positivo a Battipaglia: l'appello della sindaca

  • Tragedia sul treno Piacenza-Salerno: tre campi di calcio intitolati a Ciro, Enzo, Peppe e Simone

Torna su
SalernoToday è in caricamento