Battipaglia, salvò una bimba di 3 anni: elogio all’agente Giovanni Ricca

Il capo della polizia ha espresso il suo compiacimento al poliziotto per l’intervento effettuato lo scorso 14 luglio, quando una bimba si era arrampicata sulla ringhiera di un balcone

Foto di Giovanni Ricca

Ha salvato una piccola di 3 anni che ha rischiato di precipitare dal balcone: elogio della Polizia per l’agente Giovanni Ricca  assistente capo coordinatore in servizio presso il commissariato di Battipaglia. Il capo della polizia ha espresso il suo compiacimento al poliziotto per l’intervento effettuato lo scorso 14 luglio, quando una bimba si era arrampicata sulla ringhiera di un balcone e stava per cadere da un’altezza di almeno otto metri.

Il salvataggio

La piccola fu salvata da Giovanni Ricca che sfondò la porta dell’abitazione e si precipitò verso la bambina afferrandola ed evitando il peggio. In casa con la bambina c’era solo il padre, straniero, che purtroppo dopo un’intensa giornata di lavoro tra i campi si era addormentato. Ad accorgersi di ciò che stava accadendo e a lanciare l'allarme, è stato un gruppo di passanti. A segnalare il salvataggio del poliziotto, invece, è stata Fatiha Chakir, vice presidente della Consulta per gli Immigrati: plauso per l'eroe.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia all'Università di Fisciano: giovane precipita dal parcheggio multipiano e muore

  • Blitz a Casa Campitelli di Pagani, scoperta "azienda" della droga: 13 arresti

  • Suicidio all'Unisa, il cordoglio di Loia: in arrivo tre psicologi per gli studenti

  • Gelo a Ricigliano, il parroco ai fedeli: "Celebro la messa a casa vostra"

  • Contursi Terme piange Mumù, il sindaco dei cani

Torna su
SalernoToday è in caricamento