Laboratorio della droga trovato in una casa disabitata, il blitz dei carabinieri

A Salvitelle, il nucleo cinofili dei carabinieri ha portato alla scoperta di un laboratorio adibito alla coltivazione e alla trasformazione di cannabis

Blitz dei carabinieri del comando provinciale di Salerno e della compagnia di Sala Consilina a Salvitelle. L'operazione ha portato alla scoperta di un laboratorio adibito alla coltivazione e alla trasformazione di cannabis. Il materaile è stato rinvenuto all’interno di una casa disabitata da diversi anni nel centro del paese. Le indagini puntano ad un uomo che avrebbe preso la casa in affitto, pur non avendo la residenza. La casa è stata posta sotto sequestro per volere della procura. Durante il blitz, i carabinieri hanno ispezionato, con i cani del nucleo cinofilo, la restante parte del paese. Le indagini sono ancora in corso, poiché gli inquirenti sono sulle tracce di possibili pusher collegati alla produzione e spaccio di droga. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con l'auto in litoranea a Pontecagnano: muore 47enne

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Furibonda lite in strada tra avvocatesse, a Pagani: la denuncia

  • Nuova allerta meteo in Campania: ecco le previsioni

  • Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

Torna su
SalernoToday è in caricamento