San Cipriano Picentino, vandalizzata "Piazza Alfano": l'ira dei residenti

Ignoti hanno divelto un cestino per la raccolta dei rifiuti, la pavimentazione e il solaio dell’area, inaugurata lo scorso 3 settembre dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Gennaro Aievoli

La piazza (Foto di Luca Di Muro)

Vandali in azione, in piazza Cesare Alfano, a San Cipriano Picentino. Ignoti, infatti, hanno divelto un cestino per la raccolta dei rifiuti, la pavimentazione e il solaio dell’area inaugurata lo scorso 3 settembre dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Gennaro Aievoli.

La denuncia

Le fotografie dell’atto vandalico, che ha suscitato l’indignazione di molti residenti, sono state pubblicate su Facebook. Su quanto accaduto indagano le forze dell’ordine, che sperano di risalire all’identità dei vandali attraverso le telecamere di videosorveglianza presenti nella zona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Festa dell'Immacolata: non c'è il pienone in Campania, l'allarme dell'Abbac

  • La banda dell'Audi: è caccia ai ladri che svaligiano case di Salerno e provincia

  • Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

  • Slitta, pista e renne al San Marzano Christmas Village: attrazioni per i bambini

Torna su
SalernoToday è in caricamento