Festeggiano il matrimonio in un ristorante ma non pagano il conto: neo sposini nei guai

La coppia, proveniente dalle Marche, è accusata di insolvenza fraudolenta ed ora rischia fino a due anni di carcere. Il pranzo di nozze si svolse in un ristorante di San Marzano sul Sarno

Festeggiano il loro matrimonio in un ristorante a San Marzano sul Sarno, ma non pagano il conto. Per questo una coppia di sposi, proveniente dalle Marche, è finita nel mirino della Procura di Nocera Inferiore con l’accusa di insolvenza fraudolenta ed ora rischia fino a due anni di carcere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La storia

I fatti risalgono al mese di aprile dello scorso anno quando, a conclusione del banchetto nuziale - svoltosi in un ristorante del comune dell’Agro nocerino sarnese alla presenza di diversi invitati - i neo sposini andarono via senza saldare il conto che ammontava a circa 2 mila euro. E così il titolare, vista la situazione, ha sporto subito denuncia facendo parte le indagini. La coppia è ancora in tempo per saldare il conto come previsto dalla legge, in caso contrario dovrà difendersi in un processo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Suicidio a Salerno, si lancia dalla finestra e muore sull'asfalto

  • Covid-19: muore una salernitana, 341 contagi in provincia. Primario in via di miglioramento

  • Coronavirus a Cava de' Tirreni, morto luogotenente dei carabinieri

  • Covid-19: situazione drammatica al Ruggi, anziana in gravissime condizioni

  • Coronavirus in Campania, i casi positivi salgono a 2231: i dati

  • Dramma a Calvanico: giovane trovato senza vita, si ipotizza il suicidio

Torna su
SalernoToday è in caricamento