Rapina a mano armata nello studio dell'ex sindaco Luminello: si indaga

L'episodio è avvenuto, ieri sera, nel comune di San Valentino Torio. Nel mirino dei carabinieri una banda di tre rapinatori che avrebbe agito con il volto coperto

Momenti di tensione, ieri sera, a San Valentino Torio dove una banda di tre rapinatori ha fatto irruzione all’interno dello studio di un noto professionista che, in passato, è stato anche sindaco. Si tratta di Felice Luminello. I tre avrebbero agito armati di pistole e con il volto coperto. Ma, trattandosi di un laboratorio medico, i malviventi sono riusciti a portare via soltanto i soldi contenuti nei portafogli del medico, di sua moglie e di alcuni pazienti per un totale di 1500 euro. Poi si sono dati alla fuga facendo perdere le loro tracce.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Su quanto accaduto indagano i carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus a Cava de' Tirreni, morto luogotenente dei carabinieri

  • Covid-19: situazione drammatica al Ruggi, anziana in gravissime condizioni

  • Coronavirus, nuovi contagi in provincia di Salerno: i comuni coinvolti

  • Covid-19 a Cava, lo sfogo di Carla De Pisapia: "Mio padre è morto e devono ancora farmi il tampone"

  • Covid-19: altri 3 contagi a San Mango, nuovi casi a San Severino, Sarno, Vibonati e Nocera

  • Covid-19: contagi in diminuzione in Campania, l'analisi dei dati

Torna su
SalernoToday è in caricamento