Ucraino pusher di riferimento per l'Agro, ora finisce a processo

Sarà processato per spaccio un ucraino di 27 anni, per episodi commessi tra San Valentino Torio e Sarno. Il giovane fu oggetto di una accurata perquisizione effettuata dal nucleo antidroga della guardia di finanza della compagnia di Scafati

Sarà processato per spaccio un ucraino di 27 anni, per episodi commessi tra San Valentino Torio e Sarno. Il giovane fu oggetto di una accurata perquisizione effettuata dal nucleo antidroga della guardia di finanza della compagnia di Scafati. In quel caso, i militari rinvennero a casa diciannove grammi totali di sostanza stupefacente tipo marijuana, all'interno di un pacchetto e pronta a essere poi divisa nelle singole confezioni. A casa dell’imputato vennero trovate anche 42 bustine trasparenti e un bilancino di precisione.

Il blitz

Il controllo fu effettuato la sera del 27 aprile 2018, finalizzato alla prevenzione del fenomeno di spaccio su strada. Nel caso dell’ucraino, la conferma arrivò con l’accertamento sul posto, in casa: il sequestro concluse l’operazione, con la successiva fase di conclusione delle indagini preliminari seguita dalla richiesta di processo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia all'Università di Fisciano: giovane precipita dal parcheggio multipiano e muore

  • Blitz a Casa Campitelli di Pagani, scoperta "azienda" della droga: 13 arresti

  • Suicidio all'Unisa, il cordoglio di Loia: in arrivo tre psicologi per gli studenti

  • Gelo a Ricigliano, il parroco ai fedeli: "Celebro la messa a casa vostra"

  • Contursi Terme piange Mumù, il sindaco dei cani

Torna su
SalernoToday è in caricamento