Evade dai domiciliari, ruba uno zaino e fornisce false generalità: arrestato 29enne a Sapri

Gli agenti della Polfer hanno intercettato un ragazzo, in arrivo da Napoli, che, privo di bagagli, stava lasciando la stazione ferroviaria dove poi è tornato alcune ore dopo con uno zaino sulle spalle

Un ragazzo di 29 anni, V.M le sue iniziali, è stato arrestato a Sapri per evasione dagli arresti domiciliari, furto e false attestazioni sulle proprie generalità.  

La perquisizione

Gli agenti della Polfer hanno intercettato un ragazzo, in arrivo da Napoli, che, privo di bagagli, stava lasciando la stazione ferroviaria dove poi è tornato alcune ore dopo con uno zaino sulle spalle. I poliziotti insospettiti hanno proceduto alla perquisizione dello zaino. Ciò ha consentito di accertare la provenienza fraudolenta in quanto risultava rubato poco prima sul lungomare di Sapri. Le indagini hanno consentito di accertare le esatte generalità del giovane, che è risultato essere sottoposto agli arresti domiciliari e che, privo di documenti, aveva fornito false generalità per eludere il controllo. Dopo le formalità di rito, il 29enne è stato rinchiuso nel carcere di Fuorni a Salerno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi concorso Regione Campania: ecco gli idonei alla prima fase

  • Pioggia e vento, nuova allerta meteo in Campania: ecco le previsioni

  • Angri, investito da un treno mentre raggiunge il binario: grave studente

  • Incidente sulla Cilentana, muore Francesco Farro: donati gli organi

  • Incidente in litoranea ad Eboli, auto investe una donna: è morta

  • Travolta da un bus mentre attraversa la strada a Milano: grave maestra salernitana

Torna su
SalernoToday è in caricamento