Sarno, 34enne ricoverato per sospetta meningite: scatta la profilassi

L'uomo è arrivato sabato sera al pronto soccorso con febbre alta e alcune chiazze sugli arti inferiori. Dopo i primi accertamenti è stato trasferito all'ospedale di Nocera Inferiore

L'ospedale di Sarno

Sospetta meningite all’ospedale “Martiri del Villa Malta” a Sarno. Un uomo di 34anni è arrivato sabato sera al pronto soccorso con febbre alta e alcune chiazze sugli arti inferiori. Inizialmente i medici hanno diagnosticato sintomi influenzali ma, con il passare delle ore, le sue condizioni di salute sono diventate sempre più critiche.

La profilassi

Per questo è scattata la profilassi per sospetta meningite. Il paziente, successivamente, è stato trasferito all’Umberto I di Nocera Inferiore dove, nelle prossime ore, verrà sottoposto a nuovi accertamenti. Ora è tenuto sotto osservazione in isolamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Si schianta con l'auto contro un albero: morta la 24enne di Auletta

  • Festa dell'Immacolata: non c'è il pienone in Campania, l'allarme dell'Abbac

  • La banda dell'Audi: è caccia ai ladri che svaligiano case di Salerno e provincia

  • Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

Torna su
SalernoToday è in caricamento