Lavori all'ufficio postale ma operai non in regola: sanzioni per la ditta

I controlli sono stati effettuati dai Carabinieri e dall'Ispettorato del lavoro: gli operai non erano in regola, risultavano assunti ma non erano registrati in quel progetto di lavoro

Foto archivio

Dopo un sopralluogo congiunto, i Carabinieri e l'Ispettorato del lavoro hanno sanzionato la ditta che si occupava di effettuare lavori straordinari di manutenzione all'ufficio postale di piazza Marconi, a Sarno, dove a febbraio scorso un uomo era morto in bagno, colto da malore, tra lo sgomento dei colleghi. La ditta ha subito una maxi multa perché gli operai non erano in regola: risultavano regolarmente assunti ma non erano registrati in quel progetto di lavoro e avrebbero dovuto trovarsi all'interno di un altro cantiere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Travolto da un treno ad Angri: Tobia è morto, Agro a lutto

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Incidente sulla Cilentana, muore anche la 17enne di Albanella

Torna su
SalernoToday è in caricamento