Sospetto caso di meningite a Scafati, bimba ricoverata: scatta la profilassi

La piccola di 4 anni è stata trasportata d'urgenza prima all'ospedale "Umberto I" di Nocera Inferiore e poi al "Cotugno". Le sue condizioni di salute non sarebbero gravi

Nuovo caso di sospetta meningite in provincia di Salerno. Dopo Agropoli, gli occhi ora sono puntati su Scafati, dove una bambina di 4 anni, che frequenta la scuola materna, è stata trasportata d’urgenza prima all’ospedale “Umberto I” di Nocera Inferiore e  poi al “Cotugno” di Napoli dov’è tuttora ricoverata per sintomi molto simili a quelli della meningite.

Gli accertamenti

I medici stanno svolgendo tutti gli accertamenti del caso ed avviato la profilassi nei confronti non solo dei familiari della piccola ma anche di coloro che sono stati a contatto con lei negli ultimi giorni. Le sue condizioni di salute, comunque, non sarebbero gravi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Caso Vessicchio, De Luca: "E' un buzzurro, un consumatore abusivo di ossigeno"

  • Cronaca

    Terrore a Battipaglia, rapina armata in banca: bottino di 5 mila euro

  • Cronaca

    Cade dal balcone di casa sua: soccorso un 32enne ad Atena Lucana

  • Meteo

    Vento e mare agitato: scatta l'allerta meteo in Campania, le previsioni

I più letti della settimana

  • Nocera Superiore, si schiantò con la moto: muore 22enne

  • Fiumi di visitatori, Salerno paralizzata dal traffico: Tangenziale e autostrade in tilt

  • Travolto da un'auto mentre cammina tra Battipaglia e Eboli: morto 53enne

  • "Miracolo" a Sicignano degli Alburni, dalle fiamme appare San Vincenzo

  • Il lungomare diventa il paradiso dei golosi: torna la Festa del Cioccolato Artigianale, gli ospiti

Torna su
SalernoToday è in caricamento