Sospetto caso di meningite a Scafati, bimba ricoverata: scatta la profilassi

La piccola di 4 anni è stata trasportata d'urgenza prima all'ospedale "Umberto I" di Nocera Inferiore e poi al "Cotugno". Le sue condizioni di salute non sarebbero gravi

Nuovo caso di sospetta meningite in provincia di Salerno. Dopo Agropoli, gli occhi ora sono puntati su Scafati, dove una bambina di 4 anni, che frequenta la scuola materna, è stata trasportata d’urgenza prima all’ospedale “Umberto I” di Nocera Inferiore e  poi al “Cotugno” di Napoli dov’è tuttora ricoverata per sintomi molto simili a quelli della meningite.

Gli accertamenti

I medici stanno svolgendo tutti gli accertamenti del caso ed avviato la profilassi nei confronti non solo dei familiari della piccola ma anche di coloro che sono stati a contatto con lei negli ultimi giorni. Le sue condizioni di salute, comunque, non sarebbero gravi.

Potrebbe interessarti

  • Potassio: come assumerlo e perché fa bene a cuore, reni e ritenzione idrica!

  • Cos'è la scutigera e perchè non conviene ucciderla?

  • "Aiuto, abbiamo la casa invasa da serpenti": incubo per una famiglia di Teggiano

  • Chiazze marroni in mare, ad Ascea Marina: la denuncia di una lettrice

I più letti della settimana

  • Incidente mortale sul Trincerone: Salerno si stringe attorno alla famiglia di Francesco, il cordoglio del sindaco

  • Incidente a Giovi: auto finisce in un precipizio, 4 feriti gravi. Scannapieco in pericolo di vita

  • Speciale Ferragosto 2019: tutti gli appuntamenti e le occasioni di svago a Salerno e provincia

  • Ricoverata d'urgenza a 12 anni: muore nella notte la piccola Francesca, choc a Matierno

  • Tragedia in Costiera Amalfitana: uomo si impicca a Vettica

Torna su
SalernoToday è in caricamento