Sospetto caso di meningite a Scafati, bimba ricoverata: scatta la profilassi

La piccola di 4 anni è stata trasportata d'urgenza prima all'ospedale "Umberto I" di Nocera Inferiore e poi al "Cotugno". Le sue condizioni di salute non sarebbero gravi

Nuovo caso di sospetta meningite in provincia di Salerno. Dopo Agropoli, gli occhi ora sono puntati su Scafati, dove una bambina di 4 anni, che frequenta la scuola materna, è stata trasportata d’urgenza prima all’ospedale “Umberto I” di Nocera Inferiore e  poi al “Cotugno” di Napoli dov’è tuttora ricoverata per sintomi molto simili a quelli della meningite.

Gli accertamenti

I medici stanno svolgendo tutti gli accertamenti del caso ed avviato la profilassi nei confronti non solo dei familiari della piccola ma anche di coloro che sono stati a contatto con lei negli ultimi giorni. Le sue condizioni di salute, comunque, non sarebbero gravi.

Potrebbe interessarti

  • Allergia al nichel: i sintomi e gli alimenti da evitare

  • Metrò del mare in Cilento: tutti gli orari

  • Ma come ti vesti... a un matrimonio estivo? Ecco tutti i consigli, dall’abito agli accessori

  • Mare sporco e cattivi odori: l'acqua sporca rovina la domenica ai salernitani

I più letti della settimana

  • Muore a 8 mesi nell'ospedale di Nocera, la famiglia già attenzionata: fissata l'autopsia

  • Incidente tra Salerno e Baronissi, scontro tra auto e moto: muore noto anestesista

  • Allergia al nichel: i sintomi e gli alimenti da evitare

  • Muore a 8 mesi, il racconto choc della madre: "Ecco cosa le faceva mio marito"

  • Incidente tra Salerno e Baronissi: comunità sotto choc per la morte del dottor Maucione

  • Statale Amalfitana: noto avvocato si lancia giù dal burrone e muore: spunta una lettera

Torna su
SalernoToday è in caricamento