Scafati, beccato con cocaina in casa: va a processo

Sarà processato per spaccio e detenzione di sostanza stupefacente A.D.M. , 56enne di Pompei, arrestato il 14 marzo scorso a Scafati dai carabinieri del reparto territoriale di Nocera Inferiore. Prosciolta la compagna, non ritenuta responsabile

Sarà processato per spaccio e detenzione di sostanza stupefacente A.D.M. , 56enne di Pompei, arrestato il 14 marzo scorso a Scafati dai carabinieri del reparto territoriale di Nocera Inferiore. Il blitz avvenne in un'abitazione in via Bernini, con i militari che scoprirono e sequestrarono 64 grammi di cocaina ben occultati, insieme a materiale di confezionamento come un bilancino di precisione. Le manette scattarono per lui e per la compagna, quest'ultima finita assolta dal tribunale perchè non ritenuta coinvolta nella detenzione della sostanza stupefacente. L'uomo sarà invece processato dopo la richiesta di rito immediato avanzata dalla procura, con inizio del dibattimento fissato per il prossimo 27 ottobre

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi concorso Regione Campania: ecco gli idonei alla prima fase

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Travolto da un treno ad Angri: Tobia è morto, Agro a lutto

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Paura a Salerno, le onde invadono la spiaggia di Santa Teresa

Torna su
SalernoToday è in caricamento