Coca a domicilio tra Scafati e il vesuviano, scattano 16 arresti

Sarebbero centinaia le cessioni di droga documentate dai carabinieri, in particolare di cocaina, che sarebbero avvenute a cavallo dell'area vesuviana, fino all'Agro nocerino nel comune di Scafati

Blitz dei carabinieri tra Scafati, in via Passanti e Boscoreale. La procura di Torre Annunziata ha ottenuto l'esecuzione di 16 misure cautelari, per altrettante persone, accusate di detenzione ai fini di spaccio. Sarebbero centinaia le cessioni di droga documentate dai carabinieri, in particolare di cocaina, che sarebbero avvenute a cavallo dell'area vesuviana, fino all'Agro nocerino nel comune di Scafati. La droga - particolarità dell'indagine - veniva consegnata in qualche occasione anche a domicilio. Tra gli scafatesi indagati una donna, F.P. , a piede libero, C.B. , finito invece in carcere e R.C. , agli arresti domiciliari. Il gip ha applicato poi altre 10 misure cautelari in carcere e 4 in misura di domiciliari

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con l'auto in litoranea a Pontecagnano: muore 47enne

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Nuova allerta meteo in Campania: ecco le previsioni

  • Festa dell'Immacolata: non c'è il pienone in Campania, l'allarme dell'Abbac

  • Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

Torna su
SalernoToday è in caricamento