Beccato con hashish e cocaina, giovane scafatese condannato a 4 anni

Un controllo effettuato dai carabinieri, aveva portato alla scoperta di diversi grammi delle varie sostanze stupefacenti, pronte per essere spacciate e in parte consegnate, spontaneamente dal ragazzo

E' stato condannato a 4 anni e 4 mesi un giovane di Scafati di 26 anni, S,S, arrestato lo scorso 4 settembre dai carabinieri perchè in possesso di hashish, cocaina e marijuana. L'accusa era di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Un controllo effettuato dai carabinieri, aveva portato alla scoperta di diversi grammi delle varie sostanze stupefacenti, pronte per essere spacciate e in parte consegnate, spontaneamente dal ragazzo, durante una perquisizione. Difeso dal legale Maria Cammarano, il ragazzo ha chiuso l'iter con il rito abbreviato, dinanzi al giudice del tribunale di Nocera Inferiore. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Salerno non è turistica: ha solo la fortuna di essere tra 2 costiere", la amara denuncia di un lettore

  • Caso sospetto di Covid-19 a Salerno, medico del 118 in isolamento

  • Mare con schiuma gialla e meduse morte tra Pontecagnano e Battipaglia

  • Coronavirus, nuovi 10 contagi in Campania: il bollettino

  • Sole, mare e relax per il ministro Luigi Di Maio a Palinuro

  • Tutti a mare a Salerno: nessuno rinuncia ai tuffi, traffico in Costiera

Torna su
SalernoToday è in caricamento