Dopo il figlio, tocca al padre: nuovo arresto a Scafati per possesso di droga

A finire in carcere (era ristretto ai domiciliari) un uomo, trovato in possesso di 40 grammi di cocaina e 8000 euro in contanti

Nuovo arresto dei carabinieri di Scafati per detenzione ai fini di spaccio. Dopo il figlio, il padre. A finire in carcere (era ristretto ai domiciliari) un uomo, trovato in possesso di 40 grammi di cocaina e 8000 euro in contanti. I soldi sono stati sequestrati perchè ritenuti provento di spaccio. L'operazione dei carabinieri della tenenza è scattata nella serata di martedì. Solo qualche giorno fa, i militari avevano arrestato il figlio, 23enne, trovato in possesso di hashish, cocaina e marijuana. Nei prossimi giorni, l'udienza di convalida al tribunale di Nocera Inferiore. L'uomo finito in carcere ha diversi precedenti penali. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella movida, dolore e commozione per i funerali di Enzo

  • Choc a Santa Maria di Castellabate: trovato un cadavere in spiaggia

  • Salerno, alunni vessati in classe: docente allontanata dalla scuola

  • Incidente a Salerno, perde il controllo della moto e cade: morto 16enne

  • Morto in spiaggia: due comunità piangono Domenico Di Sessa

  • A2 chiusa per la bomba, l'odissea di una famiglia: "Bimbi in lacrime, nessuna assistenza"

Torna su
SalernoToday è in caricamento