Terrore a Scafati, rapina in farmacia: arrestato 37enne in fuga

L'uomo, armato di forbici, ha minacciato i dipendenti facendosi consegnare centinaia di euro. Poi è scappato in auto. Tempestivo l'intervento dei carabinieri

Momenti di tensione, giovedì sera, nel centro di Scafati, dove un uomo, armato di forbici, ha minacciato i dipendenti facendosi consegnare centinaia di euro per poi darsi alla fuga a bordo di un autoveicolo.

Le indagini

Sul posto è tempestivamente intervenuta una gazzella dei carabinieri, che ha immediatamente avviato le indagini per riuscire ad identificarlo, mentre, contemporaneamente, numerosi equipaggi ( sia autoveicoli con livrea di istituto che auto “civetta”) hanno presidiato i punti strategici della rete viaria cittadina. Il presunto rapinatore, uno scafatese 37enne, già noto alle forze dell’ordine per analoghi episodi, è stato rintracciato e bloccato in poco tempo. I militari dell’Arma sono riusciti a recuperare sia l’arma utilizzata per la rapina, che è stata sottoposta a sequestro, sia l’intera refurtiva, che è stata restituita alla farmacia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Elezioni

    Europee 2019, i dati salernitani. M5S primo in provincia, il Pd vince a Salerno: avanza la Lega

  • Cronaca

    Rissa in Spagna, grave un giovane: studente salernitano torna libero

  • Cronaca

    Dramma ad Auletta, dodicenne azzannata alla mano da un cane

  • Cronaca

    Rapina un bar ad Eboli, poi tenta la fuga: arrestato 34enne

I più letti della settimana

  • Elezioni amministrative 26 maggio 2019: i risultati nei 49 comuni salernitani

  • Cilento, avvistato pesce-killer nel mare di Palinuro

  • Resta senza benzina sull'A2, prova ad arrivare a piedi al distributore di carburante: multato

  • Boom di escort in provincia di Salerno, record nel capoluogo: ecco identikit e costi

  • Battipaglia: molesta una ragazzina, poi chiama gli amici e picchiano a sangue il padre

  • Dramma a Cava, anziana travolta e uccisa da un'auto in retromarcia

Torna su
SalernoToday è in caricamento