Senza patente e assicurazione, tenta di corrompere carabiniere: assolto

Il tribunale ha riconosciuto la tenuità del fatto per un ucraino, accusato di istigazione alla corruzione per aver offerto 20 euro ad un militare di Scafati. Lo straniero fu arrestato, dopo la scoperta che il veicolo che guidava era senza documenti

Aveva tentato di corrompere un carabiniere della tenenza di Scafati, ma il giudice lo ha assolto per particolare tenuità del fatto. Lui è Mykola Lyashko, ucraino classe 68 domiciliato a Scafati, accusato di istigazione alla corruzione per fatti risalenti al 2011. Fu fermato durante un controllo, per poi essere denunciato perchè l'auto che guidava era senza copertura assicurativa e documento di circolazione. L'uomo, tra l'altro, non aveva nemmeno una patente regolare. Pur di sottrarsi al pagamento della sanzione, stando al verbale dei carabinieri, tentò di corromperne uno, offrendogli venti euro. L'uomo fu arrestato, ma in virtù anche di pronunce della Cassazione, il tribunale nel pomeriggio di oggi ha disposto per lui sentenza di assoluzione per particolare tenuità del fatto. La Procura aveva chiesto la condanna a 2 anni, mentre la difesa aveva sostenuto che l'uomo non aveva intenzione di corrompere il militare. L'equivoco sarebbe nato dalla non perfetta conoscenza della lingua italiana da parte dell'imputato, che avrebbe indotto a sua volta in errore lo stesso carabiniere

Potrebbe interessarti

  • Maxi concorso della Regione Campania: come fare domanda

  • Grosso serpente sul lungomare di Salerno: l'appello dei cittadini

  • Sintomi, rimedi ed esercizi contro il dolore alla cervicale

  • Piano per rapinare un commerciante di Angri, ai domiciliari uno della banda

I più letti della settimana

  • Allerta meteo in Campania, le previsioni nel salernitano

  • Suicidio a Capaccio, 53enne si impicca con un foulard

  • Lutto a Mercato San Severino: il giovane Enzo muore in un incidente in Abruzzo

  • Incidente sull'A2 del Mediterraneo, all'altezza di San Mango: 5 feriti di cui uno grave

  • Si accoltella alla gola e poi si lancia in un dirupo: soccorso giovane a Salerno

  • Sorpresi a fare sesso sulla spiaggia, due turisti scambiati per residenti di Ravello

Torna su
SalernoToday è in caricamento