Scambio di cartelle al Ruggi: paziente in sala operatoria per errore

Una donna, ricoverata presso la Torre Cardiologica, stava per essere operata al posto di un'altra paziente per un caso di omonimia. Ad accorgersi in tempo dell'errore è stato l'anestesista

Una disattenzione, che poteva avere conseguenze davvero imprevedibili, quella che ieri mattina è stata compiuta, involontariamente, dal personale sanitario dell’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno. E, in particolare, della Torre Cardiologica, dove - riporta Il Mattino - per un errore di omonimia una donna stava per essere operata al posto di un’altra paziente ricoverata nella stessa struttura ma al piano di sotto. Ad accorgersi che la data di nascita sulla cartella clinica della paziente non combaciava con quella della donna che stava per sottoporsi all’intervento chirurgico è stato l’anestesista che, in pochi secondi, fortunatamente, è riuscito a fermare l’intervento. Una vicenda paradossale che poteva trasformarsi in un nuovo caso di malasanità in una struttura, quella della Torre Cardiologica, che rappresenta da anni ormai una vera eccellenza per l’azienda ospedaliera e universitaria di Salerno.

La precisazione di Cantone

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Assenteismo al Comune di Scafati: scoperti dieci "furbetti" del cartellino

    • Cronaca

      Lutto a Salerno: è morto Sasà, lo storico ristoratore

    • Cronaca

      Rapina a mano armata nella pizzeria "Il Giardino degli Dei": banditi in fuga

    • Cronaca

      Incendio in un sito di stoccaggio di Scafati: ferito un vigile del fuoco

    I più letti della settimana

    • Spaccio e rapine, sgominate 5 bande criminali: arrestati i "signori della droga"

    • Far west ad Eboli: spuntano mazze di ferro e coltelli davanti alle bancarelle

    • Via Posidonia, precipita dal 5° piano: 42enne morto sul colpo

    • Vietri sul Mare, scomparso nel nulla il violinista Mimmo Giordano

    • Colpito dalla scarica elettrica di un impianto Enel: giovane muore sulla Lungoirno

    • Salerno piange il 20enne morto folgorato, messaggi di cordoglio per Albert

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento