Scafati, Aliberti esce dal carcere: revocati gli arresti, scatta il divieto di dimora

Lo hanno stabilito i Giudici del Tribunale di Nocera Inferiore: Aliberti era ai domiciliari a Praia a Mare, dopo aver trascorso un periodo in carcere

Torna libero l’ex Sindaco di Scafati, Pasquale Aliberti: gli arresti domiciliari sono stati sostituiti dal divieto di dimora a Scafati e nei comuni limitrofi. Lo hanno stabilito i Giudici del Tribunale di Nocera Inferiore: Aliberti era ai domiciliari a Praia a Mare, dopo aver trascorso un periodo in carcere, per aver violato gli obblighi quando era agli arresti a Roccaraso.

La decisione

Il Tribunale, tuttaviia, ha preso tale decisione all’esito dell’udienza di lunedì, senza richiesta della difesa. Il processo "Sarastra" riprenderà il prossimo 9 gennaio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con l'auto in litoranea a Pontecagnano: muore 47enne

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Nuova allerta meteo in Campania: ecco le previsioni

  • Festa dell'Immacolata: non c'è il pienone in Campania, l'allarme dell'Abbac

  • Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

Torna su
SalernoToday è in caricamento