Sciopero Salerno Sistemi, presidio sotto il comune

Sciopero di 24 ore delle sigle sindacali di Salerno Sistemi, che contestano il piano di risanamento proposto dopo la fusione con Salerno Energia. La società riferisce che sono garantiti i servizi essenziali e d'emergenza

Come annunciato nei giorni scorsi i dipendenti di Salerno Sistemi, in stato di agitazione dallo scorso 2 marzo, sono entrati oggi in sciopero, per 24 ore, per protestare contro le decisioni dirigenziali circa il piano di risanamento da attuare dopo la fusione di Salerno Sistemi con l'azienda Salerno Energia. Presidio sotto la sede del comune. I servizi all'utenza, riferisce una nota di Salerno Sistemi, non potranno essere assicurati. Restano però garantiti i servizi essenziali ed il pronto intervento al numero 348 4528210.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ruggi, morta l'anziana sulla carrozzina investita dallo scooter

  • Cronaca

    Neonata morsa da topo nella culla: la madre presenta denuncia al Comune di Contursi

  • Cronaca

    Dramma a Torrione, chef stroncato da malore nel bar

  • Cronaca

    Scompare per tre giorni da casa: anziano trovato morto a Campagna

I più letti della settimana

  • Incidente mortale a Nocera Superiore, tutti stretti attorno alla famiglia di Raffaele

  • Drammatico incidente nella notte a Nocera: morto 17enne, otto feriti di cui uno grave

  • Nocera Superiore, per la morte di Raffaele Rossi c'è un arresto per omicidio stradale

  • Suicidio in via Cacciatore: si lancia dal balcone, muore ex professore

  • Dolore a Bellizzi, addio a Pasquale Fortunato: era il titolare di "Mordo bene"

  • Omicidio a Buonabitacolo, 18enne arrestato: Antonio accoltellato per pochi grammi di droga

Torna su
SalernoToday è in caricamento