Sciopero Salerno Sistemi, presidio sotto il comune

Sciopero di 24 ore delle sigle sindacali di Salerno Sistemi, che contestano il piano di risanamento proposto dopo la fusione con Salerno Energia. La società riferisce che sono garantiti i servizi essenziali e d'emergenza

Come annunciato nei giorni scorsi i dipendenti di Salerno Sistemi, in stato di agitazione dallo scorso 2 marzo, sono entrati oggi in sciopero, per 24 ore, per protestare contro le decisioni dirigenziali circa il piano di risanamento da attuare dopo la fusione di Salerno Sistemi con l'azienda Salerno Energia. Presidio sotto la sede del comune. I servizi all'utenza, riferisce una nota di Salerno Sistemi, non potranno essere assicurati. Restano però garantiti i servizi essenziali ed il pronto intervento al numero 348 4528210.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sbarco, trasportati "come sardine": uomo soccorso in mare, feriti e casi di scabbia/La diretta

  • Cronaca

    Il giudice accusa: "Diele è socialmente pericoloso, insofferente alle regole"

  • Cronaca

    Tenta un furto e precipita dal secondo piano di una casa: grave extracomunitario

  • Cronaca

    Presunti brogli elettorali a Colliano, il caso della scheda vidimata

I più letti della settimana

  • Strazio ai funerali di Ilaria Dilillo, la testimonianza di Giordano del Grande Fratello 11

  • Travolta e uccisa sull'A2 dall'attore Diele: l'uomo era sotto effetto di droga

  • Incidente tra auto e moto sull'A2 "Del Mediterraneo": muore 48enne salernitana

  • Sole e caldo? Macchè, a Montesano sulla Marcellana arriva la grandine

  • Domiciliari con braccialetto elettronico per Diele: la decisione del gip del Tribunale di Salerno

  • Incidente mortale a Palma Campania, ferito un autista salernitano

Torna su
SalernoToday è in caricamento