menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Sciopero Salerno Sistemi, presidio sotto il comune

Sciopero di 24 ore delle sigle sindacali di Salerno Sistemi, che contestano il piano di risanamento proposto dopo la fusione con Salerno Energia. La società riferisce che sono garantiti i servizi essenziali e d'emergenza

Come annunciato nei giorni scorsi i dipendenti di Salerno Sistemi, in stato di agitazione dallo scorso 2 marzo, sono entrati oggi in sciopero, per 24 ore, per protestare contro le decisioni dirigenziali circa il piano di risanamento da attuare dopo la fusione di Salerno Sistemi con l'azienda Salerno Energia. Presidio sotto la sede del comune. I servizi all'utenza, riferisce una nota di Salerno Sistemi, non potranno essere assicurati. Restano però garantiti i servizi essenziali ed il pronto intervento al numero 348 4528210.

Potrebbe interessarti

Commenti

    Più letti della settimana

    • Cronaca

      Stupro sulla spiaggia di Santa Teresa, parla la vittima: "Volevo solo che finissero presto"

    • Cronaca

      Donna muore durante un matrimonio: sospesa la campagna elettorale

    • Sport

      24-05-1999: il giorno del dolore che Salerno non dimenticherà mai

    • Cronaca

      Tutti pazzi per l'arepa, spunta un angolo di Venezuela in via Mercanti

    Torna su