Sciopero Salerno Sistemi, presidio sotto il comune

Sciopero di 24 ore delle sigle sindacali di Salerno Sistemi, che contestano il piano di risanamento proposto dopo la fusione con Salerno Energia. La società riferisce che sono garantiti i servizi essenziali e d'emergenza

Come annunciato nei giorni scorsi i dipendenti di Salerno Sistemi, in stato di agitazione dallo scorso 2 marzo, sono entrati oggi in sciopero, per 24 ore, per protestare contro le decisioni dirigenziali circa il piano di risanamento da attuare dopo la fusione di Salerno Sistemi con l'azienda Salerno Energia. Presidio sotto la sede del comune. I servizi all'utenza, riferisce una nota di Salerno Sistemi, non potranno essere assicurati. Restano però garantiti i servizi essenziali ed il pronto intervento al numero 348 4528210.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Primarie Pd, affluenza media ai seggi a Salerno: i primi dati

    • Cronaca

      Teggiano, donna aggredisce il marito a colpi d'ascia: è grave

    • Cronaca

      Dramma ad Angri, uomo si lascia travolgere da un treno e muore

    • Incidenti stradali

      Auto si schianta contro un muro a Montecorvino Pugliano: 25enne finisce in ospedale

    I più letti della settimana

    • Ruggi: "Il dottor Polichetti mi ha salvato 2 volte la vita", il racconto della signora Lucia

    • Pagani, si accascia e muore: indagini sulla morte della 37enne

    • Serena Autieri e Tosca d'Aquino a Salerno: selfie dalla spiaggia di Santa Teresa

    • Teggiano, donna aggredisce il marito a colpi d'ascia: è grave

    • Dramma ad Angri, uomo si lascia travolgere da un treno e muore

    • Lutto a Perito, muore il giovane sindaco: comunità stretta attorno alla famiglia

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento