Sciopero Salerno Sistemi, presidio sotto il comune

Sciopero di 24 ore delle sigle sindacali di Salerno Sistemi, che contestano il piano di risanamento proposto dopo la fusione con Salerno Energia. La società riferisce che sono garantiti i servizi essenziali e d'emergenza

Come annunciato nei giorni scorsi i dipendenti di Salerno Sistemi, in stato di agitazione dallo scorso 2 marzo, sono entrati oggi in sciopero, per 24 ore, per protestare contro le decisioni dirigenziali circa il piano di risanamento da attuare dopo la fusione di Salerno Sistemi con l'azienda Salerno Energia. Presidio sotto la sede del comune. I servizi all'utenza, riferisce una nota di Salerno Sistemi, non potranno essere assicurati. Restano però garantiti i servizi essenziali ed il pronto intervento al numero 348 4528210.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Ennesimo furto in un appartamento al Parco Arbostella: ingente il bottino

    • Politica

      Intervista al sindaco Ernesto Sica: "Continuerò a governare Pontecagnano. Il mio erede? Lo sceglieremo con le primarie"

    • Incidenti stradali

      Vanno in discoteca, poi si ribaltano con l'auto in via Croce: quattro feriti

    • Cronaca

      Un chilo di coca alla stazione di Salerno: ecco la "trappola" attuata dal Gico della Finanza

    I più letti della settimana

    • Terrore sul treno Napoli-Sapri: rapina i passeggeri impugnando una siringa e tira il freno

    • Angri, si presenta in caserma ai carabinieri: "Faccio uso di droga, arrestatemi"

    • Dolore a Caggiano per la morte di padre e figlioletto, annullato il Carnevale

    • Tragico incidente a Buccino: morti un uomo e un bimbo, grave l'altro conducente

    • Blitz contro il clan Pecoraro-Renna, 14 arresti: coinvolto un politico

    • Bellizzi, realizzate le strisce pedonali rialzate: ecco di cosa si tratta

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento