La prende a pugni per strapparle via la borsa: arrestato scippatore a Sarno

Attimi di paura a Sarno: una donna di nazionalità ucraina è stata avvicinata alle spalle da un 42enne che l'ha ferita e scippata

Attimi di panico, ieri, a Sarno. Una donna di nazionalità ucraina, infatti, è stata avvicinata alle spalle da V.F. un 42enne che ha tentato di portarle via la borsa. La malcapitata, però, ha opposto resistenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questo è bastato al malvivente per iniziare a picchiarla, prendendola a pugni sul petto: riuscito nel suo intento, dunque, lo scippatore è fuggito. La poverina, soccorsa e medicata per le contusioni multiple procurategli dal 42enne, ha quindi fornito l'identikit del responsabile, rintracciato dai carabinieri presso la sua abitazione: è stato arrestato e la refurtiva, alias 10 euro, delle monete ed un ciondolo, è stata restituita alla proprietaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 27 nuovi contagi in Campania: il bollettino

  • Muore folgorata in casa, la difesa dell'elettricista: "Indagate tutti i familiari"

  • Covid-19: 5 nuovi contagi in Campania, i dati del bollettino

  • "Non mi dai da bere? Ti accoltello": un arresto a Torrione, beccato anche uno spacciatore

  • Incidente mortale nella notte, Cava: giovane centauro perde la vita

  • Covid-19, De Luca: "In Campania fatto miracolo". E annuncia: "Vaccino contro tumore"

Torna su
SalernoToday è in caricamento