Scippa un milanese, poi torna e danneggia un bar: fermato straniero a Vallo Scalo

Ad agire è stato un giovane originario della Tunisia che, senza non poche difficoltà, è stato fermato dai carabinieri. Ora è ricoverato in ospedale

Momenti di tensione, questa mattina, a Vallo Scalo, frazione di Casal Velino, dove un ragazzo tunisino ha scippato un uomo, originario della provincia di Milano, mentre usciva da una gioielleria. Poi si è dato alla fuga senza lasciare tracce.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il caso

Dopo circa mezz’ora, però, lo straniero è ritornato sul posto, come se nulla fosse accaduto. Soltanto che, alcune persone presenti in strada, lo hanno subito riconosciuto ed hanno telefonato subito ai carabinieri. Lo straniero, vistosi braccato, ha iniziato ad andare in escandescenza danneggiando anche le insegne di un bar della zona. Immediato l’intervento dei carabinieri e dei sanitari del 118 che lo hanno condotto all’ospedale di Vallo della Lucania dove verrà sottoposto agli accertamenti del caso. Non è escluso che possa aver ingerito qualche sostanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Suicidio a Salerno, si lancia dalla finestra e muore sull'asfalto

  • Covid-19: muore una salernitana, 341 contagi in provincia. Primario in via di miglioramento

  • Coronavirus a Cava de' Tirreni, morto luogotenente dei carabinieri

  • Covid-19: situazione drammatica al Ruggi, anziana in gravissime condizioni

  • Coronavirus in Campania, i casi positivi salgono a 2231: i dati

  • Dramma a Calvanico: giovane trovato senza vita, si ipotizza il suicidio

Torna su
SalernoToday è in caricamento