Tensione nel Salernitano: scossa di magnitudo 3.0 ad Albanella

Il movimento tellurico – riporta l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia – è avvenuto ad una profondità di 9 chilometri

Momenti di tensione, oggi pomeriggio alle 17.50, nella zona sud della provincia di Salerno, dove si è verificata una scossa di terremoto di magnitudo 3.0 con epicentro nel comune di Albanella.

La paura

Il movimento tellurico – riporta l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia – è avvenuto ad una profondità di 9 chilometri ed è stato avvertito anche nei comuni di Altavilla Silentina, Controne, Roccadaspide e Capaccio Paestum. Fortunatamente, vista la sua lieve entità, non risultano danni a persone o cose.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La treccia dorata di Melissa consegnata ai genitori: fissati i funerali della 16enne, i primi riscontri degli esami

  • Tragico incidente a Baronissi: morto un 21enne, un arresto per guida in stato di ebbrezza

  • Agropoli, rubata la salma di Pasquale Picariello: familiari sotto choc

  • Luci d'Artista 2019/2020: l'inaugurazione fissata per il 15 novembre, le novità sui parcheggi

  • Melissa, è il giorno del dolore: i compagni cambiano l'aula

  • Furto di energia elettrica e carenze igieniche in un locale di via Leucosia: titolare arrestato, chiuso la "Praca DoSol"

Torna su
SalernoToday è in caricamento