Scossa di terremoto nel Golfo di Policastro: nessun danno

Il movimento tellurico di magnitudo 2.7 è stato registrato, alle 17.51, dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, tra Scario e Marina di Camerota

Torna a tremare la provincia di Salerno.Dopo le tre scosse registratesi alle prime luci dell’alba negli Alburni, un altro movimento tellurico, di magnitudo 2.7, si è verificato alle 17.51 nel Golfo di Policastro dall’ Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. E, precisamente, nello specchio d’acqua che bagna il litorale tra Scario e Marina di Camerota a 290 chilometri di profondità. Non risultano danni a cose o persone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Si schianta con l'auto contro un albero: morta la 24enne di Auletta

  • Festa dell'Immacolata: non c'è il pienone in Campania, l'allarme dell'Abbac

  • La banda dell'Audi: è caccia ai ladri che svaligiano case di Salerno e provincia

  • Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

Torna su
SalernoToday è in caricamento