Scossa di terremoto tra la provincia di Salerno e l'Irpinia: nessun danno

L’epicentro è stato registrato nel comune di Sant’Angelo dei Lombardi (Av) ad una profondità di 5 chilometri. A renderlo noto l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia

Foto di repertorio

Una lieve scossa di terremoto di magnitudo 2.0 è verificata ieri pomeriggio, intorno alle ore 17, tra la provincia di Salerno e l’Irpinia. A renderlo noto l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia.

I dettagli

L’epicentro è stato registrato nel comune di Sant’Angelo dei Lombardi (Av) ad una profondità di 5 chilometri. Tra i comuni coinvolti nella scossa anche alcuni salernitani: Castelnuovo di Conza, Santomenna e Laviano.

Potrebbe interessarti

  • Maxi concorso della Regione Campania: come fare domanda

  • Grosso serpente sul lungomare di Salerno: l'appello dei cittadini

  • Sintomi, rimedi ed esercizi contro il dolore alla cervicale

  • 5 consigli di bellezza per far durare a lungo la tinta per capelli anche d’estate

I più letti della settimana

  • Maxi Concorso Regione Campania, pubblicati i primi due bandi: tutte le info

  • Arriva in ospedale con i testicoli lesionati: la madre sporge denuncia

  • Maxi concorso della Regione Campania: come fare domanda

  • Allerta meteo in Campania, le previsioni nel salernitano

  • Un giovane fa il bagno insieme ad uno squalo: sorpresa in Cilento

Torna su
SalernoToday è in caricamento