Cuoco fa svenire la sua aiutante per "una banana troppo matura": la storia a Camerota

L'episodio l'ha riportato Il Giornale del Cilento: si è verificato durante il servizio mensa per gli alunni dell'istituto 'Angelo Poliziano'

E’ svenuta tre volte l’aiutante del cuoco della mensa delle scuole elementari di Marina di Camerota e alla base della lite c’è una banana troppo matura. La storia l'ha riportata da Il Giornale del Cilento: durante il servizio mensa per gli alunni dell’istituto ‘Angelo Poliziano’, è stato servito il primo e il secondo ai bambini, poi è stata la volta della frutta ed un ragazzino ha chiesto che la sua venisse sostituita perchè troppo matura. La maestra, dunque, ha portato la banana in cucina e l’aiutante del cuoco l'ha sostituita come richiesto. Qui comincia la lite: il cuoco si rivolge alla donna affermando che il cambio della frutta sarebbe dovuto essere autorizzato da lui perchè è lui il responsabile della cucina. La donna ha, dunque, provato a sottolineare come si sia trattato, in fondo, solo della sostituzione di una banana, ma lui ha iniziato ad alzare la voce e a rivolgere parole sgradite all’indirizzo della sua aiutante: la malcapitata di Marina si è accasciata sul pavimento per un malore.

L’insegnante corre in soccorso della collaboratrice e viene allertato un medico. Il dottore arriva a scuola, ma la donna è già svenuta e ci mette qualche minuto per riprendersi. Attimi di paura nell’istituito, fin quando la donna viene accompagnata a casa. Al mattino seguente il malore ritorna e un medico è costretto a far visita alla donna nella propria abitazione. - si legge sul quotidiano -  E’ la seconda volta che sviene e non sarà l’ultima. Nel pomeriggio la scena si ripete per la terza volta, sempre tra le mura di casa. A quel punto l’ambulanza opta per un ricovero all’ospedale. Intanto a scuola gli insegnati redigono un comunicato. Il cuoco è stato sospeso e, molto probabilmente, il referto medico della donna sarà consegnato alla locale caserma dei carabinieri. Una vicenda che ha dell'incredibile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I clan attivi in provincia di Salerno: nuova relazione dell'Antimafia

  • Blitz a Casa Campitelli di Pagani, scoperta "azienda" della droga: 13 arresti

  • Dramma a Cava, giovane precipita dal balcone e muore

  • Arancini, crocche e specialità siciliane: inaugurata "Mizzica" a Salerno

  • Chiudono le edicole, parlano i giornalai: "Con 800 euro non si può vivere"

  • Paura a Battipaglia, rapinato un supermercato: donna ferita

Torna su
SalernoToday è in caricamento