Sicurezza antisismica nelle scuole, interrogazione al sindaco Napoli

I consiglieri Celano, Zitarosa e Russomando chiedono di sapere se il Comune di Salerno abbia verificato o meno l’esistenza dei requisiti minimi di sicurezza antisismica negli istituti cittadini

Scuole sicure, interrogazione di Forza Italia e Attiva Salerno

I Gruppi Consiliari di Forza Italia e Attiva Salerno, attraverso i consiglieri Roberto Celano, Giuseppe Zitarosa e Ciro Russomando, hanno presentato al sindaco di Salerno, Enzo Napoli, una interrogazione a risposta scritta e orale per sapere se “abbia verificato o meno l’esistenza dei requisiti minimi di sicurezza antisismica su tutte le strutture scolastiche di competenza comunale, atteso le responsabilità in capo ad amministratori e tecnici comunali”. I consiglieri chiedono anche di sapere, “nel caso in cui si fosse proceduto alla necessaria verifica, in quali condizioni strutturali versino i vari edifici e se le famiglie salernitane possano, con tranquillità, mandare i loro figli a scuola”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Si schianta con l'auto contro un albero: morta la 24enne di Auletta

  • Festa dell'Immacolata: non c'è il pienone in Campania, l'allarme dell'Abbac

  • La banda dell'Audi: è caccia ai ladri che svaligiano case di Salerno e provincia

  • Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

Torna su
SalernoToday è in caricamento