homemenulensuserclosebubble2shareemailgooglepluscalendarlocation-pinstarcalendar-omap-markerdirectionswhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companieslocation-arrowcarbicyclesubwaywalkingicon-cinemaicon-eventsicon-restauranticon-storesunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Montecorvino Pugliano, sequestrata ennesima discarica abusiva

Un'area di 4mila metri quadrati, all'interno di una cava già sottoposta a sequestro, era stata abusivamente adibita a discarica abusiva di rifiuti provenienti dascarti di lavorazioni edilizie. Quattro persone denunciate

Ennesima discarica abusiva sequestrata a Montecorvino Pugliano. L'operazione è stata messa a segno dai carabinieri della locale stazione, agli ordini del maresciallo Quirino D'Onise. Lo ha reso noto, a mezzo comunicato stampa, la compagnia carabinieri di Battipaglia, agli ordini del capitano Giuseppe Costa.

I militari, nel corso di servizi di controllo del territorio, hanno individuato, in località Parapoti, all'interno di una cava già sottoposta a sequestro in passato, un'area di circa 4mila metri quadrati che era stata adibita a discarica abusiva di rifiuti non pericolosi costituiti, si legge nella nota dei carabinieri, in larga parte da scarti di lavorazioni edilizie. Due autocarri pieni di rifiuti sono stati intercettati dai carabinieri dopo un breve periodo di osservazione.

L’intera area e gli autocarri, per un valore complessivo di 350mila Euro, sono stati sottoposti a sequestro mentre il titolare della cava sequestrata, i due autisti dei camion ed un operaio sono stati denunciati in stato di libertà alla procura della Repubblica di Salerno per violazione dei sigilli e per aver realizzato e gestito una discarica di rifiuti non pericolosi in assenza della prescritta autorizzazione.

 

 

 

 

 

 

 

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Case e scuole a rischio crollo: ecco la mappa della provincia di Salerno

    • Cronaca

      Miracolo al Ruggi, intervento unico al mondo: salvate una donna incinta e sua figlia

    • Cronaca

      Luci d'Artista, si punta su Milano: boom di passeggeri nel periodo estivo

    • Cronaca

      Andavano in giro con una "cazzottiera" e una mazza di ferro: denunciati

    I più letti della settimana

    • Scuole anti-sismiche, dati choc del Miur: ecco quelle a rischio

    • Cede la ringhiera del lungomare Trieste di Salerno: in tre cadono sugli scogli

    • Si ferma in autostrada per riposare, famiglia travolta da un'auto: muore 46enne

    • Palinuro, si cerca il corpo del terzo sub: le prime ipotesi sull'accaduto

    • Rientra l'allarme a Sant'Eustachio: fiamme sulla collina domate all'alba

    • Tragedia di Palinuro, l'autopsia conferma: i due sub morti per annegamento

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento