menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcalendarcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcasesunnysuncloudwhitecloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfograinlightblackcloudsleetsnowcelsiuslock-openlog-outeditfiletrophy

Castellabate, sono stati sequestrati 2mila metri di rete di frodo

Gli uomini della capitaneria di porto di Agropoli, diretta dal Tenente di Vascello Vincenzo Zagarola, hanno provveduto al sequestro di ben 2mila metri di rete di frodo nella riserva marina di Castellabate

Capitaneria di Porto

Duemila metri di rete di frodo sono stati sequestrati ieri nella riserva marina di Castellabate.Gli uomini della capitaneria di porto di Agropoli, diretta dal Tenente di Vascello Vincenzo Zagarola, infatti, hanno individuato tali reti, prive di segnali idonei, collocate nell'area marina protetta, nelle acque antistanti zona Lago e Lungomare Bracale.

Gli stessi uomini della Capitaneria di Agropoli e dell'ufficio marittimo di Castellabate, diretto da Pasquale De Vita, hanno poi sequestrato oltre 10mila metri di rete di frodo nelll'area marina protetta di Castellabate.
 



Commenti

    Più letti della settimana

    Torna su