Ombrelloni e attrezzature lasciate in spiaggia: sequestro ad Agropoli

Il sindaco: "Erano state lasciate incustodite per assicurare non si sa a chi un posto al sole in prima fila. Una pratica inaccettabile. L'arenile è stato restituito alla libera fruibilità"

Agropoli

Guardia Costiera di Agropoli in azione, stamattina, sulla spiaggia, nelle prime ore della mattina: sono stati sequestrati ombrelloni e altre attrezzature balneari lasciate incustodite per assicurare un posto a mare dal giorno prima.

Il ringraziamento

“Un ringraziamento va al comandante Cimmino e ai suoi uomini che hanno agito su nostra segnalazione”, ha scritto su Facebook il sindaco Adamo Coppola.


 

Potrebbe interessarti

  • "Aiuto, abbiamo la casa invasa da serpenti": incubo per una famiglia di Teggiano

  • Potassio: come assumerlo e perché fa bene a cuore, reni e ritenzione idrica!

  • Battipaglia, serpente a spasso in via De Amicis: l'appello

  • Trasporto pubblico, al via la campagna di abbonamenti gratuiti Unico Campania

I più letti della settimana

  • Incidente mortale sul Trincerone: Salerno si stringe attorno alla famiglia di Francesco, il cordoglio del sindaco

  • Incidente a Giovi: auto finisce in un precipizio, 4 feriti gravi. Scannapieco in pericolo di vita

  • Tragedia in Costiera Amalfitana: uomo si impicca a Vettica

  • Ricoverata d'urgenza a 12 anni: muore nella notte la piccola Francesca, choc a Matierno

  • Incidente mortale ad Agropoli: auto contro un muretto, muore 17enne

Torna su
SalernoToday è in caricamento