Blitz a Sapri: sequestro di ombrelloni e attrezzature in spiaggia

Sabato sera è scattato il sequestro, per garantire il rispetto delle ordinanze che vietano di riporre attrezzature balneari incustodite sull’arenile

Foto archivio

Polizia municipale in azione, a Sapri: altre attrezzature ed ombrelloni sono stati lasciati su area demaniale, precisamente sulla spiaggia libera del comune cilentano.  Ieri sera, dunque, sono stati sequestrati, per garantire il rispetto delle ordinanze che vietano di riporre attrezzature balneari incustodite sull’arenile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il blitz

E' dura a morire l'abitudine di alcuni bagnanti che, lasciando ombrelloni ed altro sulla spiaggia sin dal giorno precedente a quello che intendono trascorrere al mare, occupano la loro postazione con anticipo. I controlli continuano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Richiamato per la mascherina abbassata, reagisce male: uomo bloccato a Salerno

  • Covid-19, sono 6 i nuovi casi positivi in Campania: 1 contagio ad Eboli

  • Covid-19: oggi solo lo 0,09% dei tamponi positivi, 2 nuovi contagi all'ospedale di Eboli

  • Covid-19, in lieve aumento i contagi nel salernitano: i dati provinciali

  • Covid-19, nuovo caso positivo a Battipaglia: l'appello della sindaca

  • Covid-19, altri 4 casi positivi in Campania: due sono a Cava de' Tirreni

Torna su
SalernoToday è in caricamento