Maxi evasione fiscale ad Albanella, sequestrata una villa: nei guai un avvocato

Autore della frode, un noto avvocato battipagliese, nemmeno a farlo apposta, specializzato nei diritti dei consumatori

Villa

Maxi sequestro ad Albanella: la finanza di Battipaglia, infatti, ha scovato un'evasione fiscale che si è conclusa con il sequestro di conti bancari e di una prestigiosa villa, per il valore di 400mila euro. Autore della frode, un noto avvocato battipagliese, nemmeno a farlo apposta, specializzato nei diritti dei consumatori che non aveva mai contabilizzato nulla, nè dichiarato i compensi percepiti.

Di 1 milione e 400mila euro, l'evasione, dal 2007 ad oggi, con un danno per l'Iva di 200mila euro. Scattato, quindi, il sequestro per equivalenti per il professionista: diversi i conti correnti, di cui uno intestato ad un trust fasullo. Finita la pacchia per il colpevole.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      Incidente all'altezza di Fratte, cinque mezzi coinvolti: traffico in tilt

    • Cronaca

      Battipaglia, bimba di 2 anni rischia di annegare: salvata in extremis

    • Cronaca

      Travolta e uccisa sull'A2 dall'attore Diele: l'uomo era sotto effetto di droga

    • Politica

      Ballottaggio a Mercato San Severino e a Capaccio, l'affluenza

    I più letti della settimana

    • Ragazzino di 14 anni colpito da ischemia nella villa comunale: è grave

    • Urla "Allah Akbar" in chiesa, poi distrugge un altare e aggredisce sagrestano

    • Il mare è inquinato: tornano i divieti di balneazione a Battipaglia

    • Incidente tra auto e moto sull'A2 "Del Mediterraneo": muore 48enne salernitana

    • Dramma a Cetara: annega una donna salernitana di 62 anni

    • Si ribalta con il trattore ad Ascea: 28enne perde una gamba

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento