"Fuori Roma", servizio tv su Salerno: indagati De Gregorio e Sales

Nel mirino del presidente della Regione ed ex sindaco di Salerno Enzo De Luca sono finiti alcuni passaggi del servizio televisivo andato in onda qualche mese fa

Concita De Gregorio

Come aveva annunciato il governatore De Luca, la puntata del programma televisivo “Fuori Roma” su Salerno finisce in tribunale e - riporta Cronache - sarà oggetto di una indagine che vede già due iscritti sul registro degli indagati.

L’inchiesta

Si tratta della giornalista Concita De Gregorio, che conduceva il programma Rai su Rai3, e dell’ex sottosegretario Isaia Sales, che sono stati già convocati dal pubblico ministero per l’interrogatorio. Il 20 settembre, alle ore 10, sarà ascoltata la De Gregorio, un’ora dopo Sales. Nel mirino del presidente della Regione ed ex sindaco di Salerno sono finiti alcuni passaggi del servizio televisivo. In particolare quando si parla di un “teorema” secondo cui “De Luca avrebbe gestito e continuerebbe a gestire il Comune di Salerno per suoi interessi personali anche avvalendosi di terzi”. Non solo. La De Gregorio concluse il suo reportage su Salerno prevedendo “il momento, che non sembra lontano, di congedare i principi”. E i principi, nel racconto della città, sono De Luca e i suoi figli Piero (neo deputato del Pd) e Roberto (ex assessore comunale al bilancio dimessosi a seguito di un’inchiesta giudiziaria).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con l'auto in litoranea a Pontecagnano: muore 47enne

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Nuova allerta meteo in Campania: ecco le previsioni

  • Festa dell'Immacolata: non c'è il pienone in Campania, l'allarme dell'Abbac

  • Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

Torna su
SalernoToday è in caricamento