Sgombero sotto al Trincerone: tre stranieri denunciati

Il blitz è scattato dopo le segnalazioni dei residenti: pessime le condizioni igienico sanitarie in cui vivevano marito e moglie entrambi polacchi, ed un cileno

Sgomberato un altro accampamento a Salerno: gli agenti della Polizia Municipale sono intervenuti all’interno di un vecchio deposito comunale in disuso, al di sotto del Trincerone. Tre persone straniere sono state sorprese dai caschi bianchi e denunciate.

Il blitz è scattato grazie alla segnalazione di alcuni residenti: pessime le condizioni igienico sanitarie in cui vivevano marito e moglie entrambi polacchi e con diversi precedenti, ed un terza persona cilena, accampata poco distante che ha ricevuto il foglio di via obbligatorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I clan attivi in provincia di Salerno: nuova relazione dell'Antimafia

  • Sta per aprire "Mizzica": degustazioni siciliane nel centro di Salerno

  • Dramma a Cava, giovane precipita dal balcone e muore

  • Suicidio a Campagna, 31enne si toglie la vita: comunità a lutto

  • Chiudono le edicole, parlano i giornalai: "Con 800 euro non si può vivere"

  • Arancini, crocche e specialità siciliane: inaugurata "Mizzica" a Salerno

Torna su
SalernoToday è in caricamento