Caos smaltimento rifiuti solidi, la nota del Comune: “Trattenerli a casa”

Impossibile procedere allo smaltimento ecologico dei rifiuti solidi urbani. L’emergenza continua e l'amministrazione comunale ha dovuto pubblicare un avviso urgente rivolto alla cittadinanza

Foto archivio

A Capaccio Paestum è caos per lo smaltimento ecologico dei rifiuti solidi urbani prodotti sul territorio comunale. L’emergenza continua e il Comune ha dovuto pubblicare un avviso urgente rivolto alla cittadinanza. La nota fa appello al senso civico e chiede “uno sforzo di collaborazione nel trattenere nei prossimi giorni all'interno delle abitazioni i sacchetti dei rifiuti, ad esclusione della sola frazione organica che sarà recuperata come da programma”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le cause

“I problemi che stiamo registrando nella raccolta dei rifiuti – prosegue il Comune di Capaccio Paestum - sono dovuti esclusivamente alla difficoltà o spesso all’impossibilità di poter conferire i rifiuti raccolti presso gli impianti preposti. Appena sarà ristabilita la normale attività di smaltimento, il servizio di raccolta sarà ripreso con regolarità”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torna lo spettro del Covid-19 a Salerno città, la denuncia del Comitato San Francesco e l'appello di Polichetti

  • Sorpresa in Costiera, "Fratacchione" Fazio in vacanza ad Amalfi

  • Coronavirus, 27 nuovi contagi in Campania: il bollettino

  • Covid-19: positiva una dipendente bancaria a Salerno

  • Covid-19 alla gelateria Buonocore, il titolare: "Abbiamo chiuso per tutelare i clienti"

  • Covid-19, altri 7 contagi in Campania: i dati del bollettino

Torna su
SalernoToday è in caricamento