Troppo smog, stop al mercato: scoppia la protesta a Nocera Inferiore

I residenti hanno ribadito che la protesta andrà avanti, fino a quando il mercato resterà dove è stato ubicato. Nel frattempo hanno chiesto e ottenuto un colloquio con il sindaco Manlio Torquato

Niente bancarelle nel quartiere Gelsi, a Nocera Inferiore. I residenti di via Marco Nono Balbio e via Quasimodo - scrive il quotidiano Il Mattino - hanno vietato la fiera riionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La protesta

I residenti si sono ribellati contro "la doppia fonte di inquinamento": da un lato il fiume e dall'altro gli scarichi dei furgoni dei commercianti e delle numerose auto deviate su via Quasimodo. I residenti hanno ribadito che la protesta andrà avanti, fino a quando il mercato resterà dove è stato ubicato. Nel frattempo hanno chiesto e ottenuto un colloquio con il sindaco Manlio Torquato. L'incontro si terrà giovedì pomeriggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, ad Avellino spunta anche il virus di "Festa": il sindaco tra gli assembramenti incita la movida contro Salerno

  • Va in Brasile per far visita alla figlia e non riesce più a tornare: l'appello di un salernitano alle istituzioni

  • Covid-19, altri 4 casi positivi in Campania: due sono a Cava de' Tirreni

  • Assembramenti e cori contro Salerno, Selvaggia Lucarelli: "Ad Avellino i lanciafiamme di De Luca"

  • De Luca ospite di Gramellini su Rai 3: dalla Campania sicura, ai "raddrizzatori di banane"

  • Incidente a Pontecagnano, morte cerebrale per il 37enne

Torna su
SalernoToday è in caricamento