Ubriaco molesta i passanti in piazza San Francesco, arriva il sindaco

Il primo cittadino ha anche annunciato i prossimi interventi di pulizia che interesseranno diverse zone del Carmine

Senza sosta, i sopralluoghi del sindaco Vincenzo Napoli nei quartieri "critici" della città. E' la volta di piazza San Francesco, dove il primo cittadino ha trovato un uomo ubriaco che infastidiva alcuni studenti. "Il soggetto è stato prontamente identificato dalle forze dell’ordine intervenute. - racconta il sindaco- Ho colto così l’occasione per visitare la sede del Comitato di quartiere e per delineare alcune possibili iniziative da mettere in campo nella zona".

Le prossime azioni

"In via Carlo Carucci si è proceduto alla rimozione di un veicolo in stato di abbandono e in sosta vietata. - prosegue Napoli - La medesima strada è stata pulita dalle deiezioni canine. Quest’oggi, nell’ambito di una rimodulazione del servizio di igiene in corso, insieme all’assessore all’Ambiente Angelo Caramanno, abbiamo fatto procedere ad un’ampia pulizia di via Calenda e strade limitrofe. Grazie agli operai di Salerno Pulita, è stato stilato un cronoprogramma che prevede la pulizia, anche con l’utilizzo di spazzatrici, di molte strade cittadine il lunedì, mercoledì, venerdì e sabato. Il Trincerone ferroviario, via Santa Caterina di Alessandria, via Calenda (avvenuta infatti oggi), via Crispi, via Gelso, via Calata San Vito sono solo alcune delle tante zone interessate dallo spazzamento in programma", ha annunciato.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta con l'auto in litoranea a Pontecagnano: muore 47enne

  • Striscia la Notizia a Salerno: pazienti oncologici rinunciano agli esami per il blocco delle convenzioni

  • Festa dell'Immacolata: non c'è il pienone in Campania, l'allarme dell'Abbac

  • Piazza della Libertà, i lavori saranno completati dalla "Rcm" di Rainone

  • “Si è spento serenamente”, ma l'uomo è vivo: Sarno tappezzata di "falsi" manifesti

  • La banda dell'Audi: è caccia ai ladri che svaligiano case di Salerno e provincia

Torna su
SalernoToday è in caricamento