Rottura tubazione al cimitero, Salerno senza acqua

Il servizio è stato sospeso in via Carlo Gatti e in via Sant'Alfonso Maria dei Liguori: dovrebbe essere ripristinato in giornata

Via Sant'Alfonso Maria dei Liguori e via Carlo Gatti senza acqua potabile: il provvedimento si sospensione dell'erogazione è necessario, come riferito da Salerno Sistemi, a causa della improvvisa rottura di una tubazione idrica nell'area del cimitero.

Secondo quanto riferito da Salerno Sistemi si prevede di ripristinare il servizio di erogazione dell'acqua potabile entro le 18 di oggi. Atteso il protrarsi del disagio all’utenza, ed a fronte dell’impossibilità di preavviso,  al fine di consentire un minimo di scorta idrica, dalle 14 è iniziato il servizio sostitutivo con autobotte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nuove indicazioni ministeriali in Campania, parlano i sindaci salernitani

  • Lutto a Salerno, è morta Laura Quaranta: tutti stretti attorno alla famiglia del dottor Della Monica

  • Sospetto caso di Coronavirus a Cava: bimbo al Cotugno, primi test negativi

  • Malore per una ragazza asiatica a Salerno, tensione nei pressi del Vestuti

  • Allerta Coronavirus, i sindaci chiudono le scuole: la mappa dei comuni

  • "Non comunicano i loro rientri dal Nord": la denuncia dei salernitani e l'appello di un cittadino "autoisolato"

Torna su
SalernoToday è in caricamento