Bellizzi, sorpreso ad innaffiare piante di "marijuana": arrestato

Un 25enne del posto è stato arrestato mentre innaffiava una piantagione di marijuana in un terreno nei pressi della ex fabbrica Peroni

Piante di "marijuana" (immagine di repertorio)

Ancora un arresto per droga nella zona dei Picentini: i carabinieri della stazione di Bellizzi, agli ordini del maresciallo Giuseppe Macrì, hanno arrestato nella notte G. D. M., 25 anni, del posto, già noto alle forze dell'ordine, in flagranza di reato di coltivazione di sostanze stupefacenti. Dopo un lungo servizio di osservazione e pedinamento i militari hanno sorpreso il giovane mentre, in un terreno incolto situato nei pressi della ex fabbrica Peroni, innaffiava cinquantasette piante di marijuana, per un peso complessivo di 17 chilogrammi. La piantagione era stata individuata nei giorni scorsi con l'ausilio di un elicottero del nucleo di Pontecagnano. Il giovane sarà giudicato con rito direttissimo. 

 

 

 

 

 

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Colpo in un supermercato di via Trento, caccia ai due rapinatori

    • Cronaca

      Carabinieri arrestano il rapinatore del supermercato di Eboli

    • Cronaca

      Rapina a Torrione: "Tuo figlio ha fatto un incidente", poi le rubano la borsa

    • Meteo

      Regione Campania, allerta meteo dalla mezzanotte: il bollettino

    I più letti della settimana

    • Spaccio e rapine, sgominate 5 bande criminali: arrestati i "signori della droga"

    • Apre un nuovo McDonald’s a Salerno, al via la selezione di 30 persone

    • Far west ad Eboli: spuntano mazze di ferro e coltelli davanti alle bancarelle

    • Via Posidonia, precipita dal 5° piano: 42enne morto sul colpo

    • Vietri sul Mare, scomparso nel nulla il violinista Mimmo Giordano

    • Colpito dalla scarica elettrica di un impianto Enel: giovane muore sulla Lungoirno

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento