Bellizzi, sorpreso ad innaffiare piante di "marijuana": arrestato

Un 25enne del posto è stato arrestato mentre innaffiava una piantagione di marijuana in un terreno nei pressi della ex fabbrica Peroni

Piante di "marijuana" (immagine di repertorio)

Ancora un arresto per droga nella zona dei Picentini: i carabinieri della stazione di Bellizzi, agli ordini del maresciallo Giuseppe Macrì, hanno arrestato nella notte G. D. M., 25 anni, del posto, già noto alle forze dell'ordine, in flagranza di reato di coltivazione di sostanze stupefacenti. Dopo un lungo servizio di osservazione e pedinamento i militari hanno sorpreso il giovane mentre, in un terreno incolto situato nei pressi della ex fabbrica Peroni, innaffiava cinquantasette piante di marijuana, per un peso complessivo di 17 chilogrammi. La piantagione era stata individuata nei giorni scorsi con l'ausilio di un elicottero del nucleo di Pontecagnano. Il giovane sarà giudicato con rito direttissimo. 

 

 

 

 

 

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Pagani, si accascia e muore: indagini sulla morte della 37enne

    • Cronaca

      Lungomare e viabilità: ecco le decisioni del Comitato per l'Ordine e la Sicurezza

    • Cronaca

      Matierno, nuova sparatoria vicino casa del 36enne gambizzato in strada

    • Cronaca

      San Mango Piemonte, donna precipita dal balcone: è grave

    I più letti della settimana

    • La Valle dell'Irno piange il giovane Rosario, ucciso da un brutto male

    • Dramma ad Angri, uomo si toglie la vita nel cimitero: sotto choc familiari e amici

    • Ruggi, donna muore per un'emorragia cerebrale: donati gli organi

    • Gioca 5 euro e ne vince 500 mila: la dea bendata bacia un operaio di Pagani

    • Pagani, si accascia e muore: indagini sulla morte della 37enne

    • Pagani ai piedi della Madonna delle Galline: ecco le immagini della festa

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento