Nocera Inferiore, sgominata centrale dello spaccio: due arresti

L'operazione dei carabinieri nel quartiere Piedimonte: sequestrata droga, bilancini di precisione, armi e munizioni. Un uomo e una donna sono finiti in manette

Immagine di repertorio

Due persone sono state arrestate dai carabinieri, che hanno individuato un laboratorio per la confezione di dosi di droga a Nocera Inferiore e sequestrato stupefacenti, armi e munizioni. I militari, diretti dal tenente colonnello Gianfilippo Simoniello hanno fatto irruzione in una palazzina a tre piani nel quartiere Piedimonte. Al loro arrivo una donna ha lanciato dal balcone una borsa contenente 12 grammi di crack; 162 di cocaina, pura all' 80% circa, 40 grammi di marijuana e 2 bilancini elettronici di precisione.

Nel corso della successiva perquisizione i carabinieri hanno individuato, sotto un terrazzo, il laboratorio per il confezionamento delle dosi. Qui è stato trovato un fornetto da campo e tutto l'occorrente per preparare e confezionare gli involucri che avvolgono le dosi di droga. Sequestrati anche 2100 Euro ritenuti dai carabinieri provento dello spaccio. In manette sono finiti V. D. S., 36 anni e A. A. D'E., 35 anni. In un garage i carabinieri hanno inoltre trovato due pistole semiautomatiche vendibili liberamente ma con la canna modificata e trasformata in calibro 7,65; un fucile "Benelli" calibro 20, risultato rubato il 15 maggio scorso in un appartamento di Nocera Inferiore ed una sessantina di cartucce di vario calibro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Sant'Egidio, donna muore folgorata nella doccia

  • Colto da malore mentre l'amico fa benzina: muore 30enne a San Mango Piemonte

  • Travolto da un treno ad Angri: Tobia è morto, Agro a lutto

  • Morto investito da un treno, la sorella: "Vorrei abbracciare chi ha avuto il cuore di mio fratello"

  • Paura nel Golfo di Policastro, registrate quattro scosse di terremoto in mare

  • Incidente sulla Cilentana, muore anche la 17enne di Albanella

Torna su
SalernoToday è in caricamento