Spaccio Pontecagnano Faiano, 32enne dai domiciliari al carcere

Una 32enne, già ai domiciliari per fatti di droga, aveva in casa sostanze stupefacenti e un bilancino di precisione: il blitz effettuato dai carabinieri. La donna è stata condotta in carcere

Era agli arresti domiciliari per fatti di droga ma continuava ad alimentare lo spaccio di sostanze stupefacenti: una 32enne, M. R. B. le sue iniziali, aveva infatti in un soppalco della sua abitazione, a Pontecagnano Faiano, sessanta grammi di cocaina, venti grammi di hashish, un bilancino di precisione e tutto l'occorrente per il confezionamento delle dosi. A renderlo noto i carabinieri della compagnia di Battipaglia, agli ordini del capitano Giuseppe Costa.

Il blitz è stato effettuato dai militari della stazione di Pontecagnano Faiano, agli ordini del luogotenente Andrea Ciappina. La donna è stata condotta presso il carcere di Salerno, zona Fuorni. Anche in questo caso i carabinieri continuano ad indagare per capire se la droga era destinata a clienti facoltosi o a pusher che a loro volta avrebbero tagliato la sostanza per poi rivendere le dosi nel fine settimana. Nei giorni scorsi, sempre a Pontecagnano Faiano, un 53enne era stato sorpreso con 30 grammi di cocaina.

 

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia all'Università di Fisciano: giovane precipita dal parcheggio multipiano e muore

  • Blitz a Casa Campitelli di Pagani, scoperta "azienda" della droga: 13 arresti

  • Suicidio all'Unisa, il cordoglio di Loia: in arrivo tre psicologi per gli studenti

  • Gelo a Ricigliano, il parroco ai fedeli: "Celebro la messa a casa vostra"

  • Contursi Terme piange Mumù, il sindaco dei cani

Torna su
SalernoToday è in caricamento