Salerno, pusher arrestato e condannato a 2 anni e 10 mesi

Operazione dei carabinieri: il giovane aveva 900 grammi di droga e 32 piante di canapa indiana

Aveva in casa 900 grammi di hashish in casa mentre nel garage di pertinenza i carabinieri hanno rinvenuto 32 piante di canapa indiana, oltre ad attrezzature per la coltivazione. M. D. G., 32 anni, già noto alle forze dell'ordine, é stato quindi arrestato dai carabinieri della compagnia di Salerno, agli ordini del tenente Michelangelo Piscitelli. Il giovane é stato trattenuto in camera di sicurezza sino all'udienza di convalida e al rito per direttissima, al termine del quale il giudice per le indagini preliminari del tribunale di Salerno lo ha condannato a 2 anni e 10 mesi da scontare agli arresti domiciliari.

 



 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Fonderie Pisano verso Campagna: la proprietà investe per la delocalizzazione

    • Cronaca

      Far west ad Eboli: spuntano mazze di ferro e coltelli davanti alle bancarelle

    • Cronaca

      Movida, nuove regole per gazebo e tavolini: Naddeo attacca Loffredo

    • Cronaca

      Operazione Italo, un altro arresto: in manette un polacco di 31 anni

    I più letti della settimana

    • Spaccio e rapine, sgominate 5 bande criminali: arrestati i "signori della droga"

    • "The Times”: l'Unisa è il 1° Ateneo del Sud e 3° università più influente nella ricerca

    • Via Posidonia, precipita dal 5° piano: 42enne morto sul colpo

    • Vietri sul Mare, scomparso nel nulla il violinista Mimmo Giordano

    • Colpito dalla scarica elettrica di un impianto Enel: giovane muore sulla Lungoirno

    • Salerno piange il 20enne morto folgorato, messaggi di cordoglio per Albert

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento