Salerno, pusher arrestato e condannato a 2 anni e 10 mesi

Operazione dei carabinieri: il giovane aveva 900 grammi di droga e 32 piante di canapa indiana

Aveva in casa 900 grammi di hashish in casa mentre nel garage di pertinenza i carabinieri hanno rinvenuto 32 piante di canapa indiana, oltre ad attrezzature per la coltivazione. M. D. G., 32 anni, già noto alle forze dell'ordine, é stato quindi arrestato dai carabinieri della compagnia di Salerno, agli ordini del tenente Michelangelo Piscitelli. Il giovane é stato trattenuto in camera di sicurezza sino all'udienza di convalida e al rito per direttissima, al termine del quale il giudice per le indagini preliminari del tribunale di Salerno lo ha condannato a 2 anni e 10 mesi da scontare agli arresti domiciliari.

 



 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Domiciliari con braccialetto elettronico per Diele: la decisione del gip del Tribunale di Salerno

  • Cronaca

    Gli negano il rinnovo del permesso, tunisino tenta la fuga e ferisce gli agenti: arrestato

  • Politica

    Festa a Capaccio e a San Severino per i nuovi sindaci: i consiglieri, non mancano sorprese

  • Cronaca

    Malore mentre è in mare: soccorso un anziano in un lido salernitano

I più letti della settimana

  • Strazio ai funerali di Ilaria Dilillo, la testimonianza di Giordano del Grande Fratello 11

  • Ragazzino di 14 anni colpito da ischemia nella villa comunale: è grave

  • Urla "Allah Akbar" in chiesa, poi distrugge un altare e aggredisce sagrestano

  • Travolta e uccisa sull'A2 dall'attore Diele: l'uomo era sotto effetto di droga

  • Incidente tra auto e moto sull'A2 "Del Mediterraneo": muore 48enne salernitana

  • Il mare è inquinato: tornano i divieti di balneazione a Battipaglia

Torna su
SalernoToday è in caricamento