Spaccio di droga alla stazione di Sapri: due arresti, il blitz

Ieri sera, i carabinieri di Vibonati hanno denunciato un minorenne rumeno trovato in possesso di un panetto di 80 grammi di hashish

Blitz antidroga, presso la stazione di Sapri: i carabinieri in borghese, durante alcuni appostamenti, hanno notato  il rapido scambio avvenuto tra un giovane del Mali appena uscito dalla stazione e un saprese che lo stava attendendo. I militari, dunque, hanno proceduto con il controllo: lo straniero senza fissa dimora di 22 anni è stato trovato in possesso di 450 euro in contanti. L’acquirente saprese, con precedenti per droga, è stato fermato poco dopo e trovato in possesso di un involucro con 12 grammi di eroina, forse destinata al mercato del golfo di Policastro.

Gli arresti

I due, dunque, sono stati arrestati per spaccio e detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. Il cittadino di Sapri è finito ai domiciliari, mentre lo straniero è stato condotto presso le camere di sicurezza della Compagnia di Sapri, in attesa del rito per direttissima.

La denuncia

Ieri sera, inoltre, sempre nell'ambito dei controlli anti-droga, i carabinieri di Vibonati hanno denunciato un minorenne rumeno trovato in possesso di un panetto di 80 grammi di hashish.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sta per aprire "Mizzica": degustazioni siciliane nel centro di Salerno

  • Suicidio a Campagna, 31enne si toglie la vita: comunità a lutto

  • "E' il tuo turno? Non mi interessa: ti ricevo dopo": sgarbo e razzismo all'Asl di San Severino

  • Chiudono le edicole, parlano i giornalai: "Con 800 euro non si può vivere"

  • Furti, danni ed aggressioni davanti ai bimbi, nel negozio salernitano: il grido di aiuto di Ismail

  • Blitz dei Nas in un deposito a Salerno: maxi sequestro di bottiglie d'acqua

Torna su
SalernoToday è in caricamento