Pistolettate a Battipaglia, arrestato sessantenne per tentato omicidio

L'episodio è avvenuto nella zona industriale della città della piana del Sele. La polizia ha fermato un sessantenne che aveva sparato contro un altro uomo e si apprestava a sparare nuovamente. La vittima sta bene

Paura ieri nella zona industriale di Battipaglia, dove uno scontro tra due uomini solamente per caso non è finito in tragedia. I poliziotti del locale commissariato, in seguito ad una segnalazione, si sono recati nei pressi della zona industriale nel piazzale antistante un'attività del luogo e hanno trovato e bloccato un uomo che stava per sparare ad un altro uomo, dopo che aveva però già sparato alcuni colpi di pistola.

L'intervento degli agenti di polizia ha quindi evitato una tragedia. L'autore degli spari (non andati fortunatamente a segno) è stato identificato, si tratta di un sessantenne di Albanella, D. L. G. le sue iniziali, che è stato quindi arrestato con l'accusa di porto e detenzione abusiva di arma da fuoco al fine di commettere il reato di tentato omicidio ai danni della vittima, tale C. G., battipagliese, di anni 40, spari in luogo pubblico e omessa ripetizione di denuncia dell’arma. La pistola utilizzata per gli spari, le cartucce e due bossoli sono stati sequestrati dalla polizia.

Stando a quanto appurato dagli agenti del commissariato di Battipaglia l'uomo avrebbe sparato alla vittima perchè quest'ultima lo aveva più volte minacciato e aggredito in quanto lo riteneva responsabile del suo licenziamento: i due infatti lavoravano nella stessa ditta, il sessantenne come caposquadra e il quarantenne come suo subalterno.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Incendio a Nocera, casa avvolta dalle fiamme: tre persone evacuate

    • Cronaca

      "Mi dispiace non posso aiutarla": residente strappa i capelli al sindaco di Camerota

    • Cronaca

      Fonderie Pisano verso Campagna: la proprietà investe per la delocalizzazione

    • Cronaca

      Far west ad Eboli: spuntano mazze di ferro e coltelli davanti alle bancarelle

    I più letti della settimana

    • Spaccio e rapine, sgominate 5 bande criminali: arrestati i "signori della droga"

    • "The Times”: l'Unisa è il 1° Ateneo del Sud e 3° università più influente nella ricerca

    • Via Posidonia, precipita dal 5° piano: 42enne morto sul colpo

    • Vietri sul Mare, scomparso nel nulla il violinista Mimmo Giordano

    • Far west ad Eboli: spuntano mazze di ferro e coltelli davanti alle bancarelle

    • Colpito dalla scarica elettrica di un impianto Enel: giovane muore sulla Lungoirno

    Torna su
    SalernoToday è in caricamento