Diffonde foto e dati, usando falsi profili per vendicarsi dell'ex: stalker a processo

Lo stalker ha dunque usato quei dati per diffonderli in siti di incontri sessuali: il prossimo 15 febbraio l’uomo dovrà presentarsi in aula

Voleva vendicarsi per la fine di una relazione e ha dato vita ad una serie di falsi profili hot, utilizzando il nome dell’ex ragazza. E' finito nei guai, un 33enne di Eboli finito a processo con l’accusa di stalking.

Il fatto

Come riporta “Il Mattino”, dopo la fine della relazione aveva creato profili hot con i dati anagrafici dell’ex, una giovane farmacista,  allegando inoltre foto, professione e l’indirizzo di casa. Lo stalker ha dunque usato quei dati per diffonderli in siti di incontri sessuali: il prossimo 15 febbraio l’uomo dovrà presentarsi in aula e in quella sede la giovane farmacista si costituirà parte civile.

Potrebbe interessarti

  • Allergia al nichel: i sintomi e gli alimenti da evitare

  • Metrò del mare in Cilento: tutti gli orari

  • Ma come ti vesti... a un matrimonio estivo? Ecco tutti i consigli, dall’abito agli accessori

  • Serpente "a spasso" sotto agli Archi dei Diavoli: la segnalazione

I più letti della settimana

  • Muore a 8 mesi nell'ospedale di Nocera, la famiglia già attenzionata: fissata l'autopsia

  • Incidente tra Salerno e Baronissi, scontro tra auto e moto: muore noto anestesista

  • Muore a 8 mesi, il racconto choc della madre: "Ecco cosa le faceva mio marito"

  • Incidente tra Salerno e Baronissi: comunità sotto choc per la morte del dottor Maucione

  • Statale Amalfitana: noto avvocato si lancia giù dal burrone e muore: spunta una lettera

  • Allergia al nichel: i sintomi e gli alimenti da evitare

Torna su
SalernoToday è in caricamento