Minaccia e perseguita l'ex moglie: arrestato uno stalker di Piaggine

L'uomo ha perseguitato la sua ex, tra minacce e telefonate per convincerla a riallacciare il loro rapporto, arrivando anche a violare il domicilio e ad aggredire la vittima

E' stato arrestato dai carabinieri, M.F., 48enne originario di Piaggine, responsabile di stalking e lesioni personali nei confronti della ex moglie. Dal 2016, fino ad oggi, l'uomo ha perseguitato la sua ex, tra minacce e telefonate per convincerla a riallacciare il loro rapporto, arrivando anche a violare il domicilio e ad aggredire la vittima che, esausta, ha dunque denunciato tutto alle forze dell'ordine.

L'arresto

Per lo stalker, dunque, dopo gli accertamenti dei carabinieri, sono scattate le manette come disposto dall'ordinanza della misura della custodia in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Vallo della Lucania, su richiesta della Procura della Repubblica.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Dramma a Fisciano, rinvenuto il cadavere carbonizzato di una donna

  • Cronaca

    Genitori, fratellastro e cognata abusavano di una minore: in manette "la famiglia degli orrori", 4 arresti

  • Cronaca

    "Trattati come schiavi", lo sfogo dei dipendenti nell'indagine sul lavoro nei market dell'Agro

  • Politica

    Sanità, l'annuncio di De Luca: "Assumiamo 7600 dipendenti nelle Asl"

I più letti della settimana

  • Dipendenti minacciati sotto estorsione, arrestato ex colonnello di Nocera

  • "Trattati come schiavi", lo sfogo dei dipendenti nell'indagine sul lavoro nei market dell'Agro

  • Nocera Inferiore, Corona non si presenta al ristorante: scatta la segnalazione

  • Nocera Superiore, va in ospedale e scopre che il suo feto è morto: scatta la denuncia

  • "Ladri bulgari a Scafati", il raid di fuoco ordinato dal clan per proteggere le famiglie

  • Incidente a Casal Velino, auto contro muro: muore una 21enne

Torna su
SalernoToday è in caricamento