Minaccia di scioglierla nell'acido e tenta di strangolarla: nei guai stalker salernitano

L’uomo, 37enne salernitano, sarà processato con la formula del rito immediato: incubo finito per una donna cavese

Verrà processato per aver minacciato di sciogliere nell'acido la sua ex fidanzata. E' accusato di stalking e maltrattamenti, un 37enne salernitano che non è riuscito ad accettare la fine della sua relazione con una ragazza di Cava de' Tirreni, vittima anche di minacce e aggressioni da parte dell'uomo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il fatto

 Il 37enne avrebbe anche provato a strangolare la donna, causandole in un'occasione 10 giorni di prognosi. L’uomo, dunque, sarà processato con la formula del rito immediato. Incubo finito per la giovane cavese.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, ad Avellino spunta anche il virus di "Festa": il sindaco tra gli assembramenti incita la movida contro Salerno

  • Covid-19, altri 4 casi positivi in Campania: due sono a Cava de' Tirreni

  • Assembramenti e cori contro Salerno, Selvaggia Lucarelli: "Ad Avellino i lanciafiamme di De Luca"

  • Va in Brasile per far visita alla figlia e non riesce più a tornare: l'appello di un salernitano alle istituzioni

  • De Luca ospite di Gramellini su Rai 3: dalla Campania sicura, ai "raddrizzatori di banane"

  • Incidente a Pontecagnano, morte cerebrale per il 37enne

Torna su
SalernoToday è in caricamento