← Tutte le segnalazioni

Altro

“Storia di una rinascita” supporta la raccolta fondi del "Ruggi"

Mesi di introspezione e di rewind di quello che non può di certo definirsi un percorso felice per una giovane donna di 33 anni. Teresa Giordano fondatrice del progetto DIXHUIT,rappresenta probabilmente molte di quelle donne che ogni giorno almeno una volta abbiamo conosciuto,che vivono il dramma del tumore al seno.Combattiva,grintosa e senza mezze misure,ha messo a disposizione di tanti la sua Siria personale diventando esempio per molte di ottimismo e rinascita.Rinascita appunto come il titolo del suo libro,disponile da oggi sul sito ufficiale della casa editrice BOOKSPRINT.Il ricavato della vendita verrà destinata alla raccolta fondi da lei stessa rimessa in moto il cui nome è DIXHUIT,raccolta che porterà il casco refrigerante nel reparto oncologico del Ruggi sotto presidio medico della dott.ssa Savastano.Il macchinario riduce di circa l’80% la caduta dei capelli durante i trattamenti di chemioterapia.Il libro non è solo il racconto di una storia dolorosa che però trova un lieto fine,ma è anche un messaggio di forza per chi spesso soprattutto in giovane età,infligge al proprio corpo di subire drammi apparentemente gestibili ma che in realtà silenziosamente trasformano tutto ciò che è buono in qualcosa di sostanzialmente cattivo e dannoso.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
SalernoToday è in caricamento